panorama panorama panorama panorama panorama panorama
Vsmart Extensions

twitter    instagram

Grillaio 2016

UN PIANO PER IL PARCO

tartufi

savegrainpuglia

savegrainpuglia

savegrainpuglia

Murgia Metropolitana

Appuntamenti

Previous Succ.
CONCERTI ED ESCURSIONI DAL TRAMONTO ALL'ALBA, TORNA "SUONI DELLA MURGIA NEL PARCO"
Si parte il 2 giugno, con un omaggio a Federico II al termine della ci...
5 GIUGNO, DA SANTERAMO AL PULO DI ALTAMURA SUI PEDALI DELLA STORIA
Il Parco Nazionale dell'Alta Murgia in collaborazione con suoni de...
"IN...CAMPUS NELL'ALTA MURGIA" - UN CAMPUS ESTIVO ALLA SCOPERTA DEL PARCO
Il progetto rientra nel “S.A.C. – Alta Murgia – Trac...
 36 visitatori online

  Visitatori:

immagini

Newsletter





Avvisi pubblici
Orari al pubblico
GIORNO ORARIO
Lunedì 10-13
Martedì 10-13
16-17
Mercoledì 10-13
Giovedì 10-13
Venerdì 10-13
PROGETTI ED ELABORATI - RICHIESTE, AUTORIZZAZIONI E CHIARIMENTI TECNICI
GIORNO ORARIO
Lunedì 9-13
Giovedì 9-13


ESCURSIONI NOTTURNE, LABORATORI ARCHEOLOGICI E FESTIVAL DEI CLAUSTRI. IL PROGRAMMA DEL WEEKEND NEL PARCO
PDF
Mercoledì 22 Giugno 2016 12:06
foto masseriaIl Parco Nazionale dell’Alta Murgia propone un ricco calendario di attività per il primo fine settimana d’estate.
Sabato 25 giugno il festival Suoni della Murgia nel Parco prevede un’escursione notturna che si concluderà presso la Masseria Viti - De Angelis di Altamura col concerto del progetto Caora Dhubh. Il repertorio del gruppo è composto da musica tradizionale Irlandese (Reels, Jigs, Hornpipes e Airs) fedelmente proposta ed arricchita dall'interpretazione personale. Un concerto da ascoltare e da ballare. Il concerto, a ingresso libero e gratuito, sarà preceduto da un’escursione su un percorso “sensoriale”: si cercherà di camminare in silenzio ascoltando i suoni della notte ed i profumi della Murgia. Dalla Masseria De Angelis i partecipanti giungeranno sino ai Pozzi di Rota e di qui si ritornerà alla Masseria con un percorso ad anello. L’escursione è gratuita e a numero limitato e vi si può accedere esclusivamente previa prenotazione. Per info e prenotazioni contattare (entro le 12,00 di venerdì 24 giugno) il numero 3356266061.
Leggi tutto
 
"IN...CAMPUS NELL'ALTA MURGIA" - UN CAMPUS ESTIVO ALLA SCOPERTA DEL PARCO
PDF
Martedì 21 Giugno 2016 10:57
Il progetto rientra nel “S.A.C. – Alta Murgia – Tracce di cultura nella roccia”.
Dal 27 giugno al 1 luglio 2016 il Parco Nazionale dell’Alta Murgia propone un campus per i giovanissimi di età compresa tra i 6 e i 12 anni: cinque giorni di attività inseriti nel programma “S.A.C. - Tracce di cultura nella roccia” alla scoperta dei beni ambientali e culturali del Parco.
Leggi tutto
 
BANDO DI SELEZIONE
PDF
Mercoledì 08 Giugno 2016 14:46
Procedura selettiva per l'attribuzione delle progressioni giuridiche ed economiche all'interno delle Aree del personale dell'Ente Parco Nazionale dell'Alta Murgia - BANDO
 
AVVISO PUBBLICO
PDF
Martedì 07 Giugno 2016 13:17
AVVISO PUBBLICO PER LA RACCOLTA DI MANIFESTAZIONI D'INTERESSE PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE "TRA I BANCHI SULL'ALTA MURGIA" - ANNO SCOLASTICO 2016/2017 CUP F86D16000060001 - AVVISO
 
DAI "SUONI DELLA MURGIA NEL PARCO" ALLE ESCURSIONI IN NOTTURNA: TUTTE LE ATTIVITA' DEL PARCO NEL FINE SETTIMANA
PDF
Giovedì 16 Giugno 2016 15:25
Il fine settimana nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia propone un ricco calendario di attività dedicate agli amanti del turismo sostenibile.
 
Dopo il grande successo delle due tappe dello scorso weekend, prosegue “Suoni della Murgia nel Parco” con un concerto all’imbrunire. Sabato 18 giugno, alle ore 19,00. nel Jazzo Attavinuccio in agro di Gravina di Puglia, si esibirà il progetto Trioamaro composto da Roberto Segato (piano, synt), Giuliano Cramerotti (chitarra acustica), Carlo La Manna (contrabbasso). Il concerto, a ingresso libero, sarà preceduto da un percorso escursionistico di circa 8 km si svilupperà in uno dei luoghi più affascinanti dell’Alta Murgia a confine tra i territori di Ruvo di Puglia e Gravina in Puglia. Il percorso partirà dalle Masserie Previticelli nei pressi dell’omonima grotta nella zona di Franchini per proseguire sino allo Jazzo Attavinuccio a forma di otto, posto quasi sul crinale dell’Alta murgia; i partecipanti partiranno (raduno ore 16) dall’Officina del Piano “Don Francesco Cassol” a Ruvo di Puglia per raggiungere la masseria. Qui verranno lasciate le auto e si proseguirà a piedi sino al luogo del concerto. L’escursione ha un numero limitato di partecipanti. Per informazioni: www.suonidellamurgia.net
Leggi tutto
 
ESCURSIONI, POESIA E DUE TAPPE DI "SUONI DELLA MURGIA": LE PROPOSTE PER IL WEEKEND NEL PARCO
PDF
Mercoledì 08 Giugno 2016 11:53
foto torre dei guardianiUn ricchissimo calendario di eventi per tutti i gusti
 
Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia si anima nel fine settimana con un fitto calendario di appuntamenti.
 
Dopo l’apertura, entra nel vivo la rassegna “Suoni della Murgia nel Parco", progetto nato dall'incontro tra il Parco Nazionale dell'Alta Murgia e l'Associazione Culturale Suoni della Murgia, che dal 2003 propone una rassegna internazionale di musica popolare con la direzione artistica di Luigi Bolognese. 
Sabato 11 giugno (ore 19 - ingresso libero) al Monte Cucco di Grumo Appula (Ba) spazio al concerto del Quartetto l'Escargot  che propone l'ascolto e la condivisione del proprio universo musicale fatto di poesia, sogno, magia, gioco, malinconia, gioia, lentezza. Un mosaico di emozioni che alla grazia della classicità intreccia i sapori e i colori della tradizione popolare mediterranea. Il percorso escursionistico di quasi 8 km partirà dall'Officina del Piano in via Valle Noè 5 di Ruvo di Puglia (raduno ore 15.30) per passare sotto una densa copertura arborea, percorrendo piccole sterrate per approdare sino al luogo del concerto.
Leggi tutto
 
SUL SITO DEL PARCO LA "VITA IN DIRETTA" DEL FALCO GRILLAIO
PDF
Mercoledì 01 Giugno 2016 12:05
Anche quest’anno il Parco Nazionale dell’Alta Murgia racconta la vita del falco grillaio in diretta streaming sul suo sito ufficiale, riaccendendo la webcam all’esterno del nido del «falcunett’» murgiano.
 
Per questa nuova edizione c’è un’importante novità dovuta a un singolare imprevisto: un nido artificiale posizionato su un edifico pubblico per il progetto ‘LIFE-Un Falco per Amico’, ad oggi mai utilizzato, è stato inaspettatamente colonizzato da una coppia di grillai che vi hanno deposto le uova.
Pertanto, al fine di non disturbare la cova rischiando l’abbandono del nido, la webcam è stata collocata esternamente al nido artificiale per osservare con curiosità il comportamento della coppia ed assistere all’involo dei pulli.
Leggi tutto