panorama panorama panorama panorama panorama panorama
Vsmart Extensions

Appuntamenti

Previous Succ.
CONVIVERE CON IL LUPO - UNA SERIE DI INCONTRI NEI PARCHI DEL SUD
Proseguono le attività organizzate nell’ambito del&n...
28 FEBBRAIO - 8 MARZO - IL PARCO OSPITA UNA SERIE DI INCONTRI SULLA BIOARCHITETTURA
Dal 28 febbraio all'8 marzo il Parco Nazionale dell'Alta Mu...
IL PARCO NAZIONALE DELL'ALTA MURGIA A BORDO DEL TRENO VERDE
Da domenica 1 marzo e fino a martedì 3 farà tappa al bin...
 23 visitatori online

  Visitatori:

immagini

Newsletter





Orari al pubblico
GIORNO ORARIO
Lunedì 10-13
Martedì 10-13
16-17
Mercoledì 10-13
Giovedì 10-13
Venerdì 10-13
PROGETTI ED ELABORATI - RICHIESTE, AUTORIZZAZIONI E CHIARIMENTI TECNICI
GIORNO ORARIO
Lunedì 9-13
Giovedì 9-13


Pubblicazione verbali gare deserte
PDF
Lunedì 23 Febbraio 2015 12:36
1) Procedura negoziata, ex art. 125. Dlgs 163106, a seguito di'indagine di mercato svolta in data ll/12/2014 SAC Alta Murgia "Traccia nella roccia" - scheda operazione n. 01 - "Rafforzamento dell'identità paleontologica dell'Alta Murgia attraverso tematismi identitari" - Realizzazione e gestione di infrastruttura pubblica Wireless in tecnologia WiFi da realizzare presso le piazze principali (n. 20), le stazioni ferroviarie (n. 7) e i beni di pregio (n. 15)- Lotto funzionale n.3.. CIG: 60060003FD. - VERBALE DI GARA
DESERTA


2) Procedura negoziata, ex art. 125. Dlgs l63/06 a seguito di'indagine di mercato svolta in data 11/11/2014 SAC Alta Murgia "Traccia nella roccia" - scheda operazione n. 01.- "Rafforzamento dell'identità paleontologica dell'Alta Murgia attraverso tematismi identitari" - Produzione di n. 5 animazioni/video multimediali relativi ai 5 tematismi individuati: 1. Paleontologia ed Archeologia: 2 Natura: 3. L'esperienza della tradizione: Le forme del potere: 5 I luoghi della cultura - Lotto funzionale n.4 - CIG: 6006003676 VERBALE DI GARA DESERTA

3)Procedura ristretta per I'affidamento dell'allestimento con attrezzature ed arredi di laboratori del sapere, di laboratori artistici, di officine teatrali e artistiche e di spazi-incontro letterari - scheda operazione n. 03 SAC alta murgia - "tracce nella roccia". CIG:6032803484 VERBALE DI GARA DESERTA.
 
ADOZIONE PIANO PER IL PARCO: PUBBLICATA SUL B.U.R.P. LA DELIBERAZIONE DI GIUNTA REGIONALE
PDF
Mercoledì 18 Febbraio 2015 10:28
Pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 24 del 17 febbraio 2015 la Deliberazione di Giunta Regionale n.8 del 8 gennaio 2015, di adozione del Piano per il Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Dalla data di pubblicazione nel B.U.R.P. decorrono i termini previsti dall’art. 12, comma 4. della L. 394/1991 e ss.mm.ii. 
Il Piano, unitamente al Rapporto Ambientale, alla Sintesi non tecnica ed alla Dichiarazione di sintesi relativi procedura di Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.), sono pubblicati sul sito www.sit.puglia.it nonché sul sito web ufficiale del Parco al seguente link:http://www.parcoaltamurgia.gov.it/[...]
 
CANI DA PASTORE ABRUZZESI PER TUTELARE LE GREGGI DEL PARCO
PDF
Mercoledì 11 Febbraio 2015 11:06
foto caneDopo la sperimentazione delle recinzioni elettrificate per la prevenzione dei danni da cinghiale, da giovedì 12 febbraio, l’Ente Parco, in collaborazione con il Centro Internazionale per la Ricerca sul Cane, avvierà un progetto sui sistemi di prevenzione con i cani da guardiania per i danni da predatori, in particolare da lupo.
L’Ente Parco, capofila del progetto “Convivere con il lupo” finanziato dal Ministero dell’Ambiente e di cui sono partner altri cinque Parchi Nazionali, attuerà la campagna di prevenzione contro gli attacchi dei predatori e di sostegno alla pastorizia e inizierà la distribuzione di cani da pastore abruzzesi, unica razza italiana di cani da guardiania in grado di proteggere le greggi dal lupo.
Leggi tutto
 
23 GENNAIO 2015 - PRESENTAZIONE DELLA PRIMA GUIDA DEL PARCO NAZIONALE ALTA MURGIA
PDF
Giovedì 22 Gennaio 2015 12:00
L’ex palazzo delle poste ospiterà l’evento organizzato dall’Università degli studi “Aldo Moro”

Venerdì 23 gennaio, nel prestigioso scenario dell’ex Palazzo delle Poste di Bari, si terrà la presentazione della prima guida ufficiale dedicata al Parco Nazionale dell’Alta Murgia “Il cuore di pietra della Puglia” (Adda Editore).
L’iniziativa, organizzata dal Consiglio di Interclasse in Scienze della Natura dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, avrà inizio alle 16,30 e prevede la partecipazione di numerosi ospiti in un evento pubblico interamente dedicato al Parco Nazionale dell’Alta Murgia.
Leggi tutto
 
CENSIMENTO DEL CINGHIALE - APERTE LE ISCRIZIONI PER LA CAMPAGNA 2015
PDF
Mercoledì 11 Febbraio 2015 17:34
locandinaContinua, per il sesto anno consecutivo, l’attività di censimento del cinghiale in tutto il territorio del Parco nazionale dell’Alta Murgia. La campagna durerà quattro giorni, dal 23 al 26 febbraio 2015, e vedrà impegnati i tecnici del Parco insieme al Corpo Forestale dello Stato e all’Università degli Studi di Bari che ha già coinvolto circa 40 studenti nelle operazioni di campo.
Il piano per il controllo della popolazione dei cinghiali, approvato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del Mare, prevede innanzitutto la continuazione di attività di monitoraggio della popolazione. Da novembre 2014 l’Ente ha avviato il radiotracking di 6 cinghiali per ottenere dati aggiornati ed esaustivi relativi alla ecoetologia dei gruppi di cinghiali che frequentano ed utilizzano abitualmente, come aree di alimentazione e di rifugio, i territori agricoli presenti nel territorio dei comuni di Ruvo di Puglia, Corato, Minervino e Spinazzola.

Il monitoraggio radiotelemetrico a cui i gruppi di cinghiali verranno sottoposti permetterà di ottenere, inoltre, dati relativi all’eventuale impatto che le attività di cattura effettuate dall’Ente, al fine di ridurre i danni alle colture, possono avere sulla popolazione di cinghiale come fonte trofica per il lupo. Strettamente connessa a tali analisi è l’indagine sulla nicchia trofica del lupo e il suo comportamento predatorio all’interno dell’area di studio e nel resto del Parco, che sarà effettuata contestualmente sia alle popolazioni di prede selvatiche che a quelle domestiche.
Leggi tutto
 
NESSUNA RIMOZIONE DELL'UOMO DI ALTAMURA SENZA IL CONSENSO DEL PARCO
PDF
Sabato 31 Gennaio 2015 14:22
“Ho appreso, dalla lettura di alcuni articoli pubblicati negli scorsi giorni, di un progetto presentato dall’Università ‘La Sapienza’ di Roma che prevede la rimozione del teschio dello scheletro dell’Uomo di Altamura, unico esemplare in Europa di scheletro perfettamente conservato di un individuo contemporaneo all’Homo Neanderthalensis, la cui età è stimata tra i 40.000 e i 50.000 anni. Tale progetto contempla, dopo l’asportazione, il trasferimento del reperto in un museo cittadino e avrebbe trovato il parere favorevole della Soprintendenza ai Beni Archeologici.
Lo scheletro, custodito all’interno di una grotta inaccessibile al pubblico, è uno dei beni culturali di maggior valore del sito di Lamalunga, rientrante nel perimetro del Parco Nazionale dell’Alta Murgia ed è parte di un percorso che unisce beni naturalistici e culturali di importanza mondiale con il Pulo di Altamura e Cava Pontrelli, tutti interni all’area naturale protetta.
Leggi tutto