panorama panorama panorama panorama panorama panorama
Vsmart Extensions

twitter    instagram

Appuntamenti

Previous Succ.
III GIORNATA FORMATIVA NELL'AMBITO PROGETTO LIFE ALTA MURGIA
CONTROLLO ED ERADICAZIONE DELLA SPECIE VEGETALE ESOTICA INVASIVA AILAN...
Progetto INCIPIT : Risultato del secondo anno di azioni per il recupero della razza ovina Altamurana
Con un seminario informativo che si svolgerà il prossimo 3 apri...
 605 visitatori online

  Visitatori:

immagini

Newsletter






Avvisi pubblici
Orari al pubblico
GIORNO ORARIO
Lunedì 10-13
Martedì 10-13
16-17
Mercoledì 10-13
Giovedì 10-13
Venerdì 10-13
PROGETTI ED ELABORATI - RICHIESTE, AUTORIZZAZIONI E CHIARIMENTI TECNICI
GIORNO ORARIO
Lunedì 9-13
Giovedì 9-13


Progetto INCIPIT : Risultato del secondo anno di azioni per il recupero della razza ovina Altamurana
PDF
Venerdì 24 Marzo 2017 13:10
Con un seminario informativo che si svolgerà il prossimo 3 aprile presso la sede dell’Ente Parco Nazionale dell’Alta Murgia, in via Firenze n. 10 in Gravina in Puglia, si chiude la seconda fase del progetto INCIPIT finalizzato al recupero della razza ovina “Altamurana”, razza identitaria del territorio, minacciata di estinzione.

Il progetto, finanziato dall’Ente nell’ambito delle attività finalizzate al recupero ed alla salvaguardia della biodiversità, e realizzato dal Dipartimento DETO dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” ha avuto come obiettivi l’incremento numerico del piccolo nucleo di pecore “superstiti”, il miglioramento delle potenzialità produttive, la valorizzazione della razza e dei suoi prodotti attraverso l’informazione e la sensibilizzazione.
Leggi tutto
 
III GIORNATA FORMATIVA NELL'AMBITO PROGETTO LIFE ALTA MURGIA
PDF
Mercoledì 22 Marzo 2017 10:21
CONTROLLO ED ERADICAZIONE DELLA SPECIE VEGETALE ESOTICA INVASIVA AILANTHUS ALTISSIMA NEL PARCO NAZIONALE DELL’ALTA MURGIA

Si svolgerà il 7 Aprile presso la Masseria Revinaldi in Contrada Laminarca la terza giornata formativa prevista nell’ambito del progetto europeo Life+ dal titolo "Controllo ed eradicazione della specie vegetale esotica invasiva Ailanthus altissima nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia" (acronimo: LIFE Alta Murgia),
L’incontro è rivolto in particolare a professionisti e tecnici comunali che si occupano della gestione del verde urbano ed extraurbano, ma anche a tutti coloro che sono interessati all’argomento, ai quali verranno illustrati i risultati finora ottenuti nell'ambito del progetto che ha preso avvio a partire da Ottobre 2013.
Al fine di meglio illustrare le tecniche utilizzate per conseguire i migliori risultati nel controllo della diffusione dell’Ailanto, al seminario seguirà una dimostrazione in campo su piante adulte di ailanto e una visita ad un’area già trattata.

Programma
 
CAMPO DI VOLONTARIATO NATURALISTICO NEL PARCO NAZIONALE DELL'ALTA MURGIA
PDF
Venerdì 17 Marzo 2017 12:36
“PRIMAVERA SULLA MURGIA” - Dal 14 al 17 Aprile 2017
 
Ancora una volta, il Parco Nazionale dell’Alta Murgia in collaborazione con l’Associazione Inachis Bitonto, nel piano d’azione della Carta Europea del Turismo Sostenibile, patrocina il programma annuale “I Sentieri dei Volontari” per la diffusione della cultura del volontariato naturalistico come modello di impegno civile.I volontari saranno impegnati  nella realizzazione e manutenzione della segnaletica minima orizzontale sui sentieri del Parco descritti nella guida “Passeggiate agro ecologiche” pubblicata nel 2013 (http://www.parcoaltamurgia.gov.it/cartografia2014/).
Il campo di volontariatoè un modo diverso di trascorrere le proprie vacanze in cui i partecipanti hanno l’opportunità di scoprire gli splendidi paesaggi murgiani,  gustare i prodotti locali e contribuire, al tempo stesso, alla conservazione e valorizzazione del magnifico paesaggio dell'Alta Murgia, caratterizzato dalle praterie con rocce affioranti e orizzonti spettacolari. Al campo sarà affiancato un corso di formazione teorico/pratico, sostenuto dai docenti Nico Tedesco e Fabio Boaretto, esperti nel settore della sentieristica pugliese, che qualificherà i volontari e permetterà loro di agire con  competenza.
Leggi tutto
 
AL VIA L'OTTAVO CENSIMENTO DEL CINGHIALE NEL PARCO
PDF
Giovedì 02 Febbraio 2017 11:16
locandinaDAL 22 AL 25 FEBBRAIO 2017

In previsione dell'aggiornamento del Piano di gestione del conghiale nel Parco, dal 22 al 25 febbraio prossimi, sarà realizzato l'ottavo censimento della specie nel Parco. Possono partecipare volontari iscrivendosi mediante le procedure riportate nella locandina.
 
COMUNICATO STAMPA
PDF
Martedì 21 Marzo 2017 09:27
Il PARCO NAZIONALE DELL’ALTA MURGIA presenta tre progetti nell’ambito dell’Azione “Interventi per la tutela e valorizzazione della biodiversità terrestre e marina” del POR-FESR 2014-2020 – Asse VI. Attuazione dell’azione Azione 6.5 (6.5.A.1 dell’Accordo di Partenariato).

I progetti sono finalizzati al recupero e miglioramento dello stato di conservazione di habitat e di specie faunistiche e floristiche di interesse comunitario anche prioritarie che caratterizzano il territorio del Parco.

1) Riqualificazione e riabilitazione di aree sottoposte a spietramento nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia;
2) Conservazione e recupero degli habitat e delle specie faunistiche, anche di interesse conservazionistico, presenti presso il sito delle cave di bauxite in agro di Spinazzola.
3) Interventi di gestione della BIOdiversità in relazione all’ARtropodoCenosi del Parco Nazionale dell’Alta Murgia (BIOARCA)
Leggi tutto
 
RIAPERTURA TERMINI DELLE ISTANZE PER LA RICERCA E RACCOLTA TARTUFI ALL'INTERNO DEL TERRITORIO DEL PARCO NAZIONALE DELL'ALTA MURGIA
PDF
Martedì 21 Febbraio 2017 14:30
Si comunica che è a seguito della chiusura delle istruttorie relative alle 70 istanze pervenute per il rilascio delle autorizzazioni alla ricerca e raccolta tartufi all'intemo di questo Parco, come previsto nella determinazione dirigenziale n. 155 del 03/1112016, del Servizio Alimentazione della Regione Puglia per l'annata di raccolta 20l6-2017, il numero di autorizzazioni rilasciate risulta pari a 68.
Leggi tutto
 
COMUNICATO
PDF
Mercoledì 25 Gennaio 2017 10:46
Pubblicato sul volume 47/2017 del Canadian Journal of Forest Research, il lavoro di indagine sulla biodiversità genetica del fragno (Q. trojana), che ha visto coinvolti gli esemplari di questa specie presenti nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia, il cui DNA è stato confrontato con quello di alcuni popolamenti presenti in Grecia. [Articolo]