itenfrdejaptrorues

    IL PARCO NAZIONALE DELL'ALTA MURGIA PRESENTA I RISULTATI DEL PROGETTO AGROECOSISTEMI

    logoIl 16 maggio a partire dalle ore 17,00 saranno presentati presso la sala conferenze dell’ex Convento dei Domenicani di Ruvo di Puglia in via Madonna delle Grazie n. 2 alla presenza dei titolari delle aziende ed alle associazioni del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, i risultati conclusivi del progetto “Agroecosistemi - dalla qualità dell’ambiente alla qualità delle produzioni” promosso dall’Ente Parco e condotto dal gruppo di lavoro Agristudio S.r.l.
    Il progetto, finalizzato a creare un rapporto sempre più collaborativo tra l’Ente e le aziende agricole che rappresentano una parte preminente del suo territorio, è parte integrante della Proposta del Piano per il Parco, in corso di adozione dalla Regione Puglia.  “Agroecosistemi – ha dichiarato il presidente del Parco Cesare Veronico - ha sancito un rapporto di reciproca collaborazione tra le aziende e l’Ente Parco. Le aziende sono fondamentali per la valorizzazione del territorio e sono le prime beneficiarie dei risultati che sono stati conseguiti con il progetto. Il loro ruolo è fondamentale per la candidatura del nostro Parco alla Carta Europea per il turismo sostenibile che, proprio in questi giorni, entra nella fase decisiva con la presenza dei valutatori internazionali”.
    Il programma della giornata si aprirà alle ore 16,00 con l’apertura degli spazi espositivi delle aziende del parco e l’inaugurazione della mostra fotografica “Alta Murgia e ruralità”.
    A partire dalle 17,00 avranno luogo gli interventi programmati:
    Cesare Veronico - presidente Parco nazionale dell’Alta Murgia - apertura dei lavori
    Luciana Zollo - funzionario del Parco nazionale dell’Alta Murgia- Presentazione del progetto Agroecosistemi
    Mariano Fracchiolla - gruppo di lavoro Agroecosistemi - Le azioni del progetto
    Concetta Vazzana - Professore ordinario Dip. di Scienze e Produzioni Agroalimentari e dell’Ambiente,  Firenze - Un modello per l’analisi della biodiversità aziendale per un’agricoltura sostenibile nel Parco
    Fabio Modesti - direttore f.f. Parco Nazionale dell’Alta Murgia - Agro ecosistemi al futuro
    Nel corso dell’evento saranno presentati e consegnati i primi segnavento destinati a tutte le aziende convenzionate con il Parco Nazionale dell’Alta Murgia.
    I cittadini, le associazioni, le aziende del parco sono invitati. 
    Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn