35. CAMMINA MURGIA

banner testa

Soggetto realizzatore ESSERE TERRA – Associazione di Promozione Sociale
Principio CETS 3 - Tutelare e migliorare il retaggio naturale e culturale dell’area, attraverso il turismo, ma al contempo per proteggere l’area da un o sviluppo turistico sconsiderato
Obiettivo strategico Incoraggiamento di attività, includendo servizi turistici, che garantiscano il rispetto del patrimonio storico, della cultura e delle tradizioni
Obiettivo da raggiungere Obiettivi di “Cammina Murgia” oltre alla diffusione dei concetti della mobilità dolce e di turismo natura e sostenibile:
a) destagionalizzare il turismo dell'Alta Murgia;b) attrarre il turista costiero all'entroterra; c) l'azione di marketing e di promozione territoriale.
Breve descrizione “Cammina Murgia” è un viaggio esperienziale “transumante” a piedi, alla scoperta del genius loci dell'Alta Murgia, cioè l'insieme delle caratteristiche socio-culturali, architettoniche, di linguaggio, di abitudini del comprensorio. E’ un’esperienza di cammino senza fretta, alla ricerca del senso del mondo e di se stessi nell’atto stesso di camminare. Un cammino senza motivo, per il piacere di gustare il tempo che scorre, per scoprire luoghi e volti sconosciuti, per reinventare il tempo e lo spazio, senza mai cercare una méta, ma solo il godimento del viaggio per se stesso. Laboratorio di pensieri viandanti, “Cammina Murgia” è un modo nuovo e diverso di vivere i luoghi, totalmente ecologico, che sostiene lo sviluppo delle comunità dell'Italia interna, laboratori del moderno umanesimo. E’ un cammino di 3-4 giorni, con percorrenza media quotidiana di 20 km, con arrivo nelle masserie del Parco, punti tappa giornalieri. Ogni attività è a impatto ambientale zero, incluso servizio di trasporto bagagli al punto tappa, mediante mezzi non motorizzati.
Target: camminatori italiani e esteri di ogni età. Per favorire il maggior numero di adesioni, sarà consentita la partecipazione a singole tappe. Accoglienza: nelle masserie del parco: cena con prodotti tipici a “Km zero” e pernottamento. Attività: “Cammina Murgia” è un laboratorio di pensieri viandanti, che seleziona per ogni tappa buone pratiche di sostenibilità: dai laboratori di educazione ambientale ai seminari viandanti di filosofia del camminare; dalle tecniche di raccolta e conservazione di antichi semi a quelle di “water harvesting”; dai sistemi di progettazione di permacultura alle pratiche di aridocoltura; dai percorsi transumanti col pastore, ai laboratori caseari e di panificazione; dai laboratori fitoalimurgici a quelli culinari; dai laboratori di cesteria a quelli di reimpiego della ferula; dai laboratori di tosatura a quelli di mietitura; dai laboratori di potatura alla vendemmia; ecc.
Altri soggetti da interessare Parco dell’Alta Murgia, Centro Visite Torre dei Guardiani, Masseria Coppa di Sotto, Masseria Mezzoprete, Masseria Chinunno Grande, Masseria Sei Carri, Masseria Rivinaldi, Masseria Sacromonte, Masseria Piano D’Annaia, Masseria Modesti, Azienda Cifarelli, Masseria dell’Annunziata,  Jazzo Sabini,  Masseria  La  Mandra,  Masseria  La  Ferrata,  Masseria  Lamia  di Giacomo, Casino De Angelis, Masseria La Calcara, Masseria Losurdo, Masseria Belvedere, Masseria S. Magno, Panificio “La Panetta”, presidio Slow Food – Altamura, Centro Visite Uomo di Altamura, Museo Archeologico di Altamura, Cava dei Dinosauri, Murgia Risciò.
Costo totale A) Segreteria (ante-evento e post-evento): 1. Relazioni con le aziende:
30 ore lavoro risorse umane; 2. Comunicazione (pubblicità, promozione, ecc.): 30 ore lavoro risorse umane; 3. Relazioni con gli utenti (iscrizioni, logistica viaggio, ecc.): 40 ore lavoro risorse umane. Totali (somma di 1.+2.+3.): 100 ore x Euro 15 all’ora = Tot. Euro 1.500;
B) Lavoro volontario (guida escursionistica e naturalistica; servizio di segreteria durante l’evento) : 50 ore lavoro volontario risorse umane
= Tot. Euro 0 (zero);
C) Attività di laboratorio (docenti):   75 euro al giorno x 4 gg. = Tot. Euro 300;
D) Trasporto bagagli (risciò): 50 euro al giorno x 4 gg.= Tot. Euro 200;
E) Grafica (supporti cartacei e informatici: editing, fotocomposizione, stampa, pubblicazione on-line, ecc.): Tot. Euro 350;
F) Carburante   autotrazione   (ricognizione   sui   percorsi,   visite   alle aziende, ecc.): Tot. Euro 300.
G) Spese varie (utenze telefoniche, cancelleria, ecc.): Tot. Euro 350.
COSTI TOTALI PER SINGOLA EDIZIONE (somma di A+B+C+D+E+F+G): Euro 3.000.
COPERTURA COSTI: costituita dell’ammontare delle quote sociali versate a “Essere Terra APS” dai partecipanti al viaggio esperienziale “Cammina Murgia”.
Relazioni con altre iniziative “Murgia a Piedi” e “Percorsi lenti”
Tempo di realizzazione La prima edizione è prevista nel 2014. Successivamente si avranno con regolarità 1-2 edizioni l’anno, da tenersi nel periodo primavera-autunno, anche nel 2018.
Risultati attesi Indicatori La partecipazione attesa è di 25-30 persone a edizione. L’indicatore di risultato sarà rappresentato dalle quote sociali versate a “Essere Terra APS” dai partecipanti al viaggio esperienziale “Cammina Murgia”.
Scheda a cura di Leonardo Favale