61. ALTA MURGIA TREKKING RESIDENZIALI E ITINERANTI

banner testa

Soggetto realizzatore Trekking Italia – Sezione Puglia
Principio CETS 10. Monitorare ed influenzare il flusso di visitatori a ridurre gli impatti negativi.
Obiettivo strategico b) Creando e/o migliorando il piano di gestione dei visitatori.
Obiettivo da raggiungere Realizzare un programma annuale di trek residenziali e itineranti con l’interessamento di tutto il sistema di mobilità del parco.
Breve  descrizione TREKKING ITALIA è un'Associazione senza scopo di lucro iscritta nel Registro Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale. Dal 1985 si impegna per avvicinare, conoscere, rispettare e difendere la natura, rivalutando quelle capacità  di percezione e di relazione dell'uomo che le abitudini di vita moderne hanno assopito.
Molto in natura si può imparare ripercorrendo antichi sentieri che una volta avevano un significato ben diverso da quello attuale: vie importanti di comunicazione e di economia frequentate per scambi e relazioni. Una microstoria che non possiamo dimenticare e che noi ci prefiggiamo di raccontare. E il racconto nasce viaggiando a piedi, percorrendo, con i nostri soci, i sentieri del mondo. Questa è la formula che accompagna i nostri gruppi dal 1985 e che riesce a creare un bagaglio di emozioni, incoraggiare la curiosità  e il desiderio di conoscere e di incontrarsi.
 
Trekking Italia ha come obiettivo educare chi la frequenta a camminare e ad accentuare la capacità  di autorganizzarsi un viaggio a piedi: non è un'agenzia viaggi e chi partecipa deve sapere che gran parte dell'organizzazione poggia sul contributo responsabile di soci volontari.
Grandi trek, Trek del week-end e Trek giornalieri sono le attività  che l'Associazione propone. Tutti i nostri trek si svolgono in gruppo perchè questa entità  favorisce la circolazione delle idee, delle esperienze e il reciproco aiuto: in gruppo si crea amicizia e solidarietà  utili alla ricostruzione/costruzione di una nuova cittadinanza.

I numeri di Trekking Italia - anno 2014
Attività adulti
soci adulti: 6.262
partecipanti all'attività Trek Adulti: 20.969
giorni sui sentieri in Italia: 1.908
regioni attraversate: 20
giorni sui sentieri nel Mondo: 976
nazioni attraversate: 52
Attraverso la presente azione, la Sezione Puglia dell'associazione si impegna a predisporre un programma annuale di offerte turistiche, suddiviso su base quadrimestrale, che faccia propri i principi che da oltre 30 anni mobilitano migliaia di persone attraverso la rete nazionale di Trekking Italia.
I trek residenziali e itineranti rappresentano un primo esperimento di attività nel
territorio dell’alta murgia che infrange la barriera temporale della
  giornata/weekend da trascorrere nel parco per arrivare ai 5/7 giorni di permanenza media del visitatore, inoltre, l’azione si realizza attraverso una rete consolidata ed estesa su tutto il territorio nazionale. Si tratta di una risposta concreta alle strategie di sviluppo del turismo attivo e sostenibile che richiederà il coinvolgimento di tutto il sistema turistico dell’AP. I programmi quadrimestrali, come già avviene, saranno integrati da attività di trek giornaliero e/o weekend.
Alcuni esempi dei trek che saranno proposti: dalle 13 “Passeggiate agro ecologiche” ai 5 percorsi della guida SAC, dai 13 itinerari “Tra grillai e calandre” ai 7 percorsi previsti dalla ciclovia.
Altri soggetti da interessare Azioni CETS attive nel parco; sistema delle aziende amiche del parco; masserie strutture ricettive; centro visite; servizi di trasporto pubblico/privato; guide; festival; eventi culturali/gastronomici/ecc.
Costo totale La costruzione, progettazione, realizzazione dei pacchetti trek richiede l'impegno per 168 giornate lavorative all'anno.
31500,00€ coperto dalle quote dei partecipanti (costo annuale).
Relazioni con altre iniziative  
Tempo di realizzazione 2016-2017-2018
Risultati attesi, indicatori Attrazione dei seguenti flussi turistici:
·         Arrivi: 840 pax/anno (trek giornaliero/we/residenziale/itinerante)
·         Presenze: 540 pax/anno (trek residenziale/itinerante)
Scheda a cura di Antonio Nardiello