67. GLI AMBASCIATORI DEL TERRITORIO

banner testa

Soggetto realizzatore AIGO Terra di Bari - Confesercenti
Principio CETS 6. Incoraggiare prodotti turistici specifici che aiutino a conoscere e scoprire il territorio locale
Obiettivo strategico a) Coinvolgendo le comunità locali nella pianificazione del turismo dell'area.
Obiettivo da raggiungere Soddisfazione del turista, che mira alla conoscenza dell’area protetta come sistema di persone, valori e di prodotti e valorizzazione e sviluppo delle attività economiche del territorio, delle sue risorse ed eccellenze
Breve  descrizione AIGO Confersercenti Terra di Bari è un’Associazione che rappresenta e sostiene tutte le categorie del settore ospitalità extralberghiera dal B&B imprenditoriale all’agriturismo, dall’ostello della gioventù al B&B familiare; è costituita da  operatori ubicati nel territorio barese e: - si propone di diventare una rete di saperi, di rapporti e di scambi in grado di sviluppare un progetto condiviso di successo per il futuro; - intende agire in particolare su tre leve: la formazione, l’innovazione e l’internazionalizzazione per proiettare il settore in un futuro di successo; - ha come criterio fondamentale per le proprie attività, l’innovazione culturale, organizzativa e tecnologica, tesa a favorire una imprenditorialità di peculiare valore ed efficacia sul mercato locale, nazionale ed internazionale; - vuole promuovere un nuovo modello  di  sviluppo orientato alla qualità in cui si fondino tradizione, territorio, innovazione, ricerca, design, storia, musica, enogastronomia, archeologia, ecc.; promuove un’economia di qualità che nel rispetto dell’ambiente, dei diritti umani e delle regole coniughi la competitività alla valorizzazione del territorio, il capitale umano alla crescita economica. Costituita nel 2015 ha promosso il territorio e le strutture aderenti partecipando a fiere e workshop regionali e nazionali, proponendo visite guidate, eventi, ecc. attraverso il sito  www.discoverapulia.it; ha stipulato accordi di collaborazione con guide turistiche, con agenzie viaggi, con aziende di trasporto, con formatori; ha partecipato all’organizzazione di eventi attrattivi/culturali in vari comuni della provincia; collabora con operatori del settore della città di Matera e della Provincia di Brindisi e BAT.
Attraverso la seguente azione il proponente si impegna a creare una rete di imprese tra operatori dell’ospitalità, della ristorazione, del turismo in genere del territorio del parco, mettendo a disposizione del turista una offerta di servizi completa disponendo oltretutto di servizi da offrire come corsi formativi, corsi di hobbystica, laboratori del gusto, corsi di cucina ed altro, tutti legati alla tradizione ed alla cultura murgiana.
Altri soggetti da interessare Assoviaggi, Federagit, FIAST, FIEPET.
Costo totale Costo complessivo pari a € 50.000, con l’impiego di circa 100 ore di lavoro.
Relazioni con altre iniziative Fiere, Feste, Sagre.
Tempo di realizzazione 2016-2017-2018
Risultati attesi, indicatori Al meno 1.000 iscrizioni
Scheda a cura di Vincenza Rella