itenfrdejaptrorues

  Visitatori:

Bandi & Avvisi

Autorizzazioni per la ricerca e raccolta tartufi all’interno del territorio del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, (Det. Dir. n. 236 del 12/11/2018).

A partire dalle ore 13.00 di venerdì 16/11/2018 e fino alle ore 13.00 di venerdì 23/11/2018 sul sito istituzionale dell’Ente, nella sezione: Ente gestore/Servizi On Line/Istanze on line/Avvio istanze on line/Accedi al servizio/richiesta Autorizzazione raccolta tartufi; ovvero   all’indirizzo: http://cloud.urbi.it/urbi/progs/urp/ur1PR003.sto?DB_NAME=n200935&AmbitoBloccato=0&MacroTipoBloccato=32&TipoBloccato=31|7
sarà possibile richiedere, previa registrazione per gli utenti non ancora registrati, l’autorizzazione per la ricerca e raccolta dei tartufi all’interno di questo Parco. Le istanze devono essere presentate esclusivamente mediante il portale on line all’uopo predisposto; tutti i campi del modulo devono essere compilati affinché l’istanza possa essere inoltrata. È necessario disporre, al momento della compilazione del modulo, di marca da bollo da euro 16,00 il cui codice va inserito nell’apposita casella.
I documenti da allegare devono essere salvati in formato pdf e divisi in tre file differenti (documento di riconoscimento, tesserino per la raccolta e certificati anagrafici dei cani coinvolti nell’attività).
Qualora il numero d’istanze, regolarmente presentate secondo le modalità sopra indicate, fosse superiore al numero stabilito, si procederà al sorteggio in seduta pubblica di 70 istanze.
L’eventuale sorteggio sarà effettuato lunedì 26 novembre p.v. alle ore 12.30 presso la sede di questo Ente e delle operazioni di sorteggio sarà redatto apposito verbale.
Si precisa che, qualora non sia necessario procedere al suddetto sorteggio, ovvero si profili l'esigenza di posticipare la relativa data, ne sarà data comunicazione esclusivamente mediante pubblicazione sul sito istituzionale dell’Ente, senza necessità di comunicazioni ai soggetti che hanno presentato istanza, i quali, pertanto, dovranno verificare sul sito: www.parcoaltamurgia.gov.it, l'eventuale cancellazione o rinvio.
 L’autorizzazione deve essere ritirata personalmente dagli interessati, muniti di marca da bollo da euro 16,00, presso gli uffici dell’Ente in via Firenze n. 10 in Gravina in Puglia dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 12.30 previa comunicazione degli uffici.
L’autorizzazione consente la ricerca e la raccolta dei tartufi a partire dalla data di rilascio del provvedimento autorizzativo e sino al 30/09/2019. Essa inoltre è riferita al periodo in cui è consentita la raccolta delle specie di tartufo elencate al comma 1 dell’articolo 2 della L.R. n. 8/2015 e nel rispetto del calendario di raccolta di cui all’art. 15 della predetta L.R. n. 8/2015.
La raccolta deve avvenire secondo le modalità stabilite dalla succitata legge regionale. L’autorizzazione ha carattere strettamente personale e deve essere esibita insieme al tesserino di raccolta ed ai tesserini sanitari o certificati di iscrizione all’anagrafe canina degli animali utilizzati per la ricerca, in caso di controllo da parte del Reparto Carabinieri del Parco Nazionale dell’Alta Murgia o di altra Autorità preposta allo scopo. All’interno del Parco è consentita la ricerca e la raccolta dei tartufi con solo due cani per raccoglitore.

 
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn