itenfrdejaptrorues

    Santarcangelo Samantha

    Prenotate online

    La vostra richiesta sarà inviata alla mailbox dell'operatore, che vi risponderà ai recapiti forniti. L'operatore potrà trattare i vostri dati, nel rispetto del Regolamento UE sulla privacy.Premendo "Invia" acconsentite al trattamento dei dati personali.







    Comune: Altamura
    Telefono: 3299264139
    Mail: samantha.santarcangelo@gmail.com
    Facebook: https://www.facebook.com/Be-Nature-Apulia-1649596448606303/
    Url:
    Disponibile per: Tutto l'anno previa prenotazione.
    Lingue: Italiano, Inglese
    Attivita': Geoturismo. Visite in grotta. Educazione ambientale. Escursionismo. Laboratori didattici
    Target: Adulti, famiglie, gruppi organizzati, scolaresche, disabili

    Biografia:
    Samantha Santarcangelo (Altamura 1984). Speleologa e guida AIGAE. La mie grandi passioni sono la geologia e la paleontologia. Ho frequentato l'Istituto Italo-Russo di Formazione e Ricerche Ecologiche dell'Università degli Studi di Palermo, con tesi "Inquinamento dell'acquifero carsico: Murge, un caso di studio", con il prof. Maggiore della Facoltà di S. Geologiche di Bari. Ho svolto didattica ambientale per: Parco Nazionale dell'Alta Murgia, Riserva Naturale Orientata "Palude del conte e Duna Costiera" e "Area Marina Protetta" di Porto Cesareo e CEA di Torre Lapillo. Socia del C.A.R.S. di Altamura e guida presso il Centro Visite di Lamalunga, ho curato i contenuti per la rimusealizzazione "Rete Museale Uomo di Altamura". Mi occupo di rilievi speleologici. Tra i lavori: il Catasto delle Grotte e Cavità artificiali della Puglia, Grotta dei Cervi, Grotta della Zinzulusa, Grotta di Sant'Angelo in Criptis di Santeramo in Colle ed emergenze idrogeologiche correlate a vuoti sotterranei.
    Biography:
    Samantha Santarcangelo (Altamura 1984). Speleologist and AIGAE guide. My passions are geology and paleontology. I attended the Italian-Russian Institute of Ecological Research of the University of Palermo, with the thesis "Karst aquifer pollution: Murge, a case study", with prof. Maggiore of the Faculty of Geology of University of Bari. I worked in environmental education for: Alta Murgia National Park, Oriented Nature Reserve "Palude del conte e Duna Costiera" and Marine Protected Area of Porto Cesareo, CEA of Torre Lapillo. I'm a member of the C.A.R.S. of Altamura and guide at the Visitor Center of Lamalunga where I realised the contents for the "Museum Network of The Altamura Man". I deal with speleological surveys. Among the works: the Cadastre of the Caves of Apulia, Deer Cave, Zinzulusa Cave, Sant'Angelo in Criptis Cave of Santeramo in Colle and hydrogeological emergencies related to underground voids.