itenfrdejaptrorues

  Visitatori:

Archivio News

Secondo Project Meeting del Progetto P.A.T.H. Nuovi itinerari turistici alla scoperta della Grecia Occidentale e della Puglia

Il secondo meeting del progetto di cooperazione transfrontaliera PATH, “Promoting Area Attractiveness through Hiking and Introducing a Different Touristic Approach”, si terrà nei giorni 11 e 12 luglio 2019 a San Pietro in Bevagna, Manduria (Hotel dei Bizantini - Campo dei Messapi).
Il partner Riserve Naturali Regionali Orientate del Litorale Tarantino Orientale ospiterà l’incontro a cui parteciperanno i rappresentanti dell’Unione Regionale dei Comuni della Grecia Occidentale (Partner Capofila del progetto), Regione della Grecia Occidentale, Istituto per le Tecnologie della Costruzione del Consiglio Nazionale delle Ricerche ed Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Il progetto P.A.T.H, finanziato per 863.947,63€ nell’ambito dell’Asse Prioritario 2 – Gestione Ambientale Integrata del Programma Interreg V-A Grecia-Italia, mira allo sviluppo di un quadro metodologico per la gestione di Percorsi Turistici differenziati nell’area transfrontaliera con la valorizzazione di tecnologie e pratiche avanzate che contribuiscono alla sostenibilità del turismo.
L’obiettivo del secondo meeting di progetto è quello di valutare l’avanzamento delle attività e pianificare le azioni future in capo ai partner. Questi ultimi infatti stanno collaborando all’implementazione dei percorsi tematici previsti dal progetto, che si realizzeranno in Grecia e in Italia, ed hanno già avviato la raccolta dei punti di interesse da includere nella mappa multimediale interattiva. Questa consentirà agli utenti finali di pianificare la propria visita in base alle proprie esigenze, accedendo ad informazioni inedite su tracciati e attrazioni (attraverso uno storytelling associato ai punti di interesse), e condividere la loro esperienza personale. Il progetto prevede inoltre azioni mirate a mobilitare e coinvolgere le scuole e le comunità locali nella valorizzazione dei percorsi e per informare le parti interessate (autorità locali, associazioni ambientaliste e imprese turistiche) sul nuovo strumento turistico-culturale che sarà sviluppato.
Il Programma INTERREG V-A Grecia – Italia 2014/2020 è un programma di Cooperazione Territoriale Europea che mira a supportare le istituzioni pubbliche e gli stakeholders locali nell’attuazione di progetti transfrontalieri e di azioni pilota e nella creazione di nuove politiche, prodotti e servizi, con l’obiettivo finale di accrescere la qualità della vita dei cittadini. Strategicamente, il programma promuoverà l'innovazione in una serie di settori come la crescita blu, il turismo e la cultura, l'agroalimentare e le industrie culturali e creative. Il Programma INTERREG V-A Grecia – Italia 2014/2020 mira a ottenere il massimo risultato da 123 milioni di EUR finanziati per l'85% dal Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) e per il 15% dai 2 Stati membri attraverso un cofinanziamento nazionale.
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn