itenfrdejaptrorues

  Visitatori:

Archivio News

Via al corso di abilitazione per Titolo Ufficiale ed Esclusivo di Guida del Parco Nazionale dell’Alta Murgia

Ha preso il via ieri, lunedì 15 aprile, il corso di abilitazione per conseguire il “Titolo ufficiale ed esclusivo di Guida del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. 
Il corso, organizzato dall’Ente Parco in collaborazione con l’Aggiudicataria A.T.S. costituita dagli Organismi D.ANTHEA ONLUS (capofila) e LAETITIA SCS, si svolge presso la sede dell’Organismo Formativo D.ANTHEA a Modugno secondo contenuti e modalità fissati dal protocollo d’intesa tra l’Ente e la Regione Puglia - Assessorato alla Formazione professionale (riconoscimento dell’abilitazione da parte della Regione Puglia con A.D. della Sezione F.P. n. 1239 del 07.11.2018).

Inaugurata, a Spinazzola, la prima stazione meteorologica professionale con monitoraggio video nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia

È stata inaugurata ieri, domenica 14 aprile, a Spinazzola, la prima stazione meteorologica professionale con monitoraggio video nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia.
La stazione è stata installata sulla terrazza della sede del Gruppo Scout Spinazzola 1, ideatore dell’iniziativa candidata al bando E-Venti del Parco che ne ha finanziato il 30%, insieme ad altri sponsor e con il Patrocinio del Comune di Spinazzola.
«È l’esempio concreto di come il Parco Nazionale dell’Alta Murgia, attraverso la sua Politica di Ente sovraordinato, consenta ad un territorio di raggiungere risultati concreti e opportunità per i giovani», afferma il presidente vicario del PNAM, Cesareo Troia: «una politica volta ad incoraggiare i cittadini, ad accompagnare processi di crescita e a creare opportunità in ambito di tutela e valorizzazione del paesaggio. È l’esempio lampante di come un’area vincolata possa modificarsi in un territorio ricco di opportunità, anche lavorative».

Il Paniere del Parco dell'Alta Murgia. Ad Altamura le giornate formative sulle cooperative di comunità

Al via la formazione del Parco Nazionale dell’Alta Murgia per la creazione di cooperative di comunità legate alla filiera dei prodotti di eccellenza dei 13 Comuni appartenenti al Parco Nazionale dell’Alta Murgia.
Sono oltre 40 i partecipanti che i giorni 12 aprile alle ore 15:30 e 13 aprile alle ore 10:00 - ad Altamura presso Palazzo Baldassare – prenderanno parte alle giornate formative sulle cooperative di comunità: cosa sono, come nascono, strumenti e buone pratiche.

Reparto Carabinieri Forestali e Parco Nazionale dell’Alta Murgia: firmato il Piano Operativo

Si rinnova il “patto di collaborazione” tra Reparto Carabinieri Forestale del Parco Nazionale dell’Alta Murgia e l’Ente con la firma del Piano Operativo avvenuta questa mattina tra il Comandante dei Carabinieri Forestali del Parco, Maggiore Giuliano Palomba, e il direttore del PNAM, Domenico Nicoletti.
Un Piano che vede sinergia d’intenti tra Carabinieri ed Ente Parco e stabilisce le risorse economiche, le modalità operative, gli obiettivi da raggiungere e il programma delle attività che i Carabinieri Forestali del Parco mettono in atto per la vigilanza del territorio.

Piano Operativo Parco Nazionale dell’Alta Murgia e Reparto Carabinieri del Parco: lunedì la firma

Lunedì 8 aprile, alle 13:00, presso la sede del Parco Nazionale dell’Alta Murgia a Gravina in Puglia, si terrà la conferenza stampa per la firma del Piano Operativo di Previsione per l’anno 2019 tra il Parco Nazionale dell’Alta Murgia e il Reparto Carabinieri del Parco.
Durante la conferenza interverranno il Presidente Vicario del Parco Nazionale dell’Alta Murgia Cesareo Troia, il direttore Domenico Nicoletti e il Comandante del Reparto Carabinieri del Parco Maggiore Giuliano Palomba.

Il PNAM patrocina la sesta edizione di CassanoScienza. Durante la conferenza stampa presentate le iniziative del Parco per i giovani e il territorio

Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia patrocina il festival di divulgazione scientifica CassanoScienza che si terrà a Cassano delle Murge dal 1° al 7 aprile 2019.
Il Festival, organizzato dall’IISS Leonardo da Vinci di Cassano delle Murge e dall’associazione Multiversi, è stato inaugurato stamattina durante una conferenza stampa di presentazione che si è svolta nella biblioteca comunale a palazzo Miani-Perotti a Cassano.
Dopo gli interventi della dirigente scolastica dell’IISS Leonardo da Vinci, Daniela Caponio, e dei sindaci di Cassano, Maria Pia Di Medio, e di Acquaviva, Davide Carlucci, il presidente vicario del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, Cesareo Troia ha portato il saluto dell’Ente illustrando ai presenti le iniziative che il Parco sta ponendo in essere a favore dei giovani, nell’ottica di accrescere il protagonismo e la conoscenza del territorio.

Il Paniere del Parco dell'Alta Murgia. Verso la creazione di Cooperative di Comunità

Il Paniere del Parco dell’Alta Murgia è il progetto, impostato come processo condiviso, con cui il Parco Nazionale dell’Alta Murgia intende far conoscere ed apprezzare le produzioni tipiche del territorio e avviare contemporaneamente un processo di partecipazione e formazione con i territori sul tema delle “Cooperative di Comunità”.
Attraverso questa azione il Parco intende supportare la selezione di gruppi formali ed informali interessati a prendere parte al percorso informativo/formativo – insieme a Legacoop Puglia - per creare cooperative di comunità intorno ai prodotti di eccellenza dei comuni.

Verso il Distretto Biologico dell’Alta Murgia: grande partecipazione alla costituzione del Comitato Promotore

Sono già circa cinquanta, tra Istituzioni, associazioni, operatori e imprese, i “protagonisti” che hanno aderito al Comitato Promotore del Distretto Biologico dell’Alta Murgia.
Il documento di costituzione è stato firmato ieri, nella sede del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, durante un incontro molto partecipato e ricco del fermento e della voglia di emergere degli attori del territorio.
«Il Parco – afferma il presidente vicario Cesareo Troiapunta a essere un punto di forza per i protagonisti del territorio e un partner che accompagni i processi, accanto anche ai distretti che si stanno già costituendo sul territorio».

Distretto Biologico dell’Alta Murgia: giovedì la sottoscrizione del documento di costituzione del Comitato Promotore

Si terrà giovedì 14 marzo 2019 alle ore 16:30, presso la sede del Parco Nazionale dell’Alta Murgia in via Firenze n. 10 a Gravina in Puglia, la sottoscrizione del documento di costituzione del Comitato Promotore del Distretto Biologico dell’Alta Murgia.
Il documento è frutto di diversi incontri tenutisi presso i Comuni di Altamura, Toritto e Andria, ed è parte del Patto Ambientale Ecosistema Alta Murgia dell’Ente, approvato il 10 maggio 2018 dalla Comunità del Parco.
Nell’occasione sarà presentato, a cura del Presidente della Rete Internazionale dei Biodistretti,  il prossimo Congresso Mondiale dei Distretti Biologici (Eco-Region World Congress 2019), che si terrà in Portogallo dal 17 al 21 luglio p.v. con il tema “Territori Attrattivi per un Mondo Sostenibile”, nel quale il Parco dell’Alta Murgia presenterà il suo programma di azione #AltaMurgia2020.

Leggi il documento di Costituzione del Comitato Promotore del Distretto Biologico dell'Alta Murgia